Loader

Permuta auto: come funziona?

Permuta auto: come funziona?

Cosa si intende per “permuta”?

La permuta è un vero e proprio contratto che definisce lo scambio di un bene con un altro al fine specifico di acquistare qualcosa di nuovo o semplicemente diverso.

Si tratta di una soluzione ideale nel mondo automotive, in quanto permette di cambiare il veicolo posseduto con un’altra vettura nuova, usata o a Km0, pagando la differenza e risolvendo tutto in poco tempo.

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio come funziona una permuta auto.

Permuta di automobili

La legge che disciplina questa forma contrattuale è la 1552 del Codice Civile. In base a quanto legiferato, è possibile scambiare due automobili completando i relativi passaggi di proprietà, da registrare entrambi presso il Pubblico Registro Automobilistico (PRA).

Dal punto di vista economico, il possessore del mezzo dal valore più basso verserà un conguaglio, mentre per quanto riguarda le spese, queste ultime devono essere divise equamente fra i contraenti; tuttavia, nulla impedisce alle parti di accordarsi in base alle personali esigenze, specie quando vengono scambiate due auto dal prezzo e dalle caratteristiche completamente diverse (art. 1554 Codice Civile).

Questa tipologia contrattuale è quindi applicabile anche in una compravendita fra privati, ma diventa decisamente vantaggiosa affidandosi al concessionario, che per ragioni di mestiere, si assume tutti gli oneri del caso, intesi come la produzione dei documenti necessari al completamento della permuta auto.

La permuta auto è quindi una soluzione semplice ed efficace che permette di rivolgersi al concessionario e cambiare auto risparmiando tempo e denaro.

I documenti necessari per la permuta auto e la differenza dalla rottamazione

Per beneficiare di una permuta auto sono necessari alcuni documenti, nello specifico i seguenti:

– libretti di circolazione di entrambi i veicoli;
– copia dei relativi contratti di assicurazione;
– ricevute dei bolli auto in corso di validità.

Inoltre, per correttezza, è importante consegnare entrambe le chiavi di accensione dei mezzi.

Al fine di fare chiarezza sulle varie modalità di compravendita possibili, vediamo anche in cosa consiste la rottamazione, una formula che molti automobilisti sono soliti confondere con la permuta auto.

A dire il vero, l’unica reale differenza fra permuta e rottamazione, consiste nel fatto che con la seconda soluzione il veicolo ceduto viene cancellato definitivamente dal PRA per essere successivamente distrutto; tuttavia, dal punto di vista contrattuale, anche per la rottamazione sono previsti degli incentivi che sono sfruttabili solamente per acquistare una vettura di nuova immatricolazione.

Perché approfittare della permuta auto

Il nostro concessionario mette a disposizione della clientela moltissime soluzioni per approfittare della permuta auto; l’autosalone dispone di un’ampia gamma di autoveicoli di tutte le marche e di qualsiasi tipologia, dalla vettura supersportiva all’inarrestabile fuoristrada.

Valutare le auto dei nostri clienti è un’operazione rapida; è sufficiente visionare il veicolo e studiarne le caratteristiche per fare in poco tempo una specifica valutazione che determinerà lo sconto finale sull’acquisto di una vettura usata o a Km0.

La nostra professionalità è un’assoluta garanzia che permetterà a ogni automobilista di acquistare il veicolo dei propri sogni spendendo cifre molto basse, una conclusione che è frutto anche della permuta auto, che consente di cedere immediatamente qualsiasi vettura al prezzo corrente di mercato.

Superiore